[ultimate_heading heading_type=”customizable” heading_tag=”h3″ heading_content=”METODOLOGIE E STRUMENTI” main_heading_default_weight=”500″ alignment=”left” main_heading_font_size=”28″][/ultimate_heading]

Tenuto conto del mutato contesto socio – culturale e delle innovazioni didattiche, i docenti si avvalgono di molteplici esperienze di insegnamento ed apprendimento:

  • lezione frontale e discussione aperta,
  • problem-solving,
  • uso delle fonti,
  • lavoro di gruppo e apprendimento cooperativo,
  • laboratori e uscite culturali,
  • drammatizzazioni,
  • incontri con esperti,
  • utilizzo di strumenti multimediali.

Inoltre i docenti fanno uso delle strutture, degli spazi interni ed esterni, dei sussidi didattici e degli strumenti mediali a disposizione nell’Istituto. Si avvalgono anche di esperienze extrascolastiche e didattiche offerte dal territorio quali: visite culturali, rappresentazioni teatrali, uscite d’istruzione e ricreative.

Organizzazione delle varie aree disciplinari

Il lavoro didattico è articolato in Unità di Apprendimento disciplinari ed interdisciplinari, secondo tempi e modalità stabiliti di volta in volta.

PIANI DI STUDIO PERSONALIZZATI

Le Unità di Apprendimento elaborate dagli insegnanti costituiscono i piani di studio personalizzati e mirano a fornire conoscenze e metodologie attraverso le quali l’alunno, consapevolmente, raggiunga almeno le competenze standard richieste.

E’ cura degli insegnanti personalizzare l’intervento didattico, prestando attenzione alle situazioni di svantaggio con la stesura del Piano Didattico Personalizzato e del Piano Educativo Individualizzato assieme all’equipe pedagogica, avvalendosi del sostegno qualora ce ne fosse bisogno, per favorire appieno l’integrazione scolastica di tutti gli alunni.